Skip to content

ZSSRZADKOWO.INFO

Zss Rzadkowo Blog

LIBRETTO PEDIATRICO REGIONE CAMPANIA SCARICARE


    Contents
  1. Vaccinazioni, due nuovi servizi on-line per stampare libretto e attestato vaccinale
  2. Corso per Alimentaristi (ex Libretti Sanitari) Salerno SSAIFORM
  3. Accordo integrativo regionale per la Pediatria di Famiglia Regione Campania
  4. Libretto sanitario

informatizzazione del libretto pediatrico regionale”; .. Il Libretto è distribuito nei luoghi di parto della Regione Campania e contiene anche la. Questo Libretto e fatelo compilare dal Pediatra o da altri Medici .. Cognome della Madre: |__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|. alle Aziende Sanitarie della Regione Campania di libretti pediatrici. speciale. NOTA BENE: E' necessario scaricare il file con il prototipo di libretto dal sito. Scarica in formato PDF, TXT o leggi online su Scribd versione definitiva del nuovo Libretto Pediatrico Regionale; RITENUTO: di dover BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 8 DEL 25 FEBBRAIO REGIONE. E'indispensabile possedere tale documento in quanto i bilanci di salute in esso contenuti vanno compilati e spediti alla Regione Campania per.

Nome: libretto pediatrico regione campania
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratis!
Dimensione del file:29.61 MB

Introduzione[ modifica modifica wikitesto ] Esso venne introdotto dall'art. Il libretto sanitario riporta i dati caratteristici principali sulla salute dell'assistito esclusi i provvedimenti relativi a trattamenti sanitari obbligatori [ L'unità sanitaria locale provvede alla compilazione ed all'aggiornamento del libretto sanitario personale, i cui dati sono rigorosamente coperti dal segreto professionale.

Soggetti per i quali è prevista la titolarità[ modifica modifica wikitesto ] Tutti cittadini residenti in Italia e gli stranieri, provenienti da un Paese non appartenente all' Unione europea , ma con un regolare permesso di soggiorno per i seguenti motivi: lavoro autonomo, subordinato e stagionale, iscrizione liste di collocamento, motivi familiari, asilo politico, protezione internazionale, richiesta di protezione internazionale, attesa adozione, affidamento, acquisto della cittadinanza, donne in gravidanza non in regola con il permesso di soggiorno anche per i sei mesi successivi al parto, minori di anni 18 non accompagnati.

Requisiti per il rilascio[ modifica modifica wikitesto ] Il libretto sanitario viene rilasciato dagli sportelli dalla ASL di appartenenza.

Vaccinazioni, due nuovi servizi on-line per stampare libretto e attestato vaccinale

Ecco in sintesi cosa offrono questi due nuovi servizi. Il primo, la stampa del libretto vaccinale, restituisce il dettaglio delle vaccinazioni effettuate dal cittadino. Il secondo, ai fini della Legge del 31 luglio , e all'obbligo vaccinale per l'iscrizione scolastica, fornisce lo specifico attestato o, in alternativa, un promemoria contenente le vaccinazioni non risultanti sul sistema regionale e l'invito a presentarsi presso il proprio centro vaccinale o il proprio pediatra per le verifiche e le azioni del caso.

Attualmente, sul sistema regionale, sono presenti le posizioni vaccinali di tutta la popolazione toscana, ad eccezione dei residenti nel territorio della ex Asl 10 di Firenze, per la quale sono in corso le ultime attività di validazione.

Si ricorda che per usufruire di tali servizi è necessaria aver attivato la propria tessera sanitaria presso uno dei numerosi punti presenti sul territorio toscano.

Ecco nel dettaglio come accedere. Lo svezzamento: svezzare significa introdurre alimenti solidi, diversi dal latte.

Come proseguire dopo lanno di et?

Il bambino pu seguire una alimentazione simile a quella degli adulti, purch corretta: ricordate quindi che importante variare gli alimenti, proporre regolarmente cereali pastina e pasta, riso e farro integrali , legumi, verdure cotte e crude, pesce, carne, frutta fresca che la merenda ideale. Non superare il mezzo litro di latte al giorno e non eccedere con i formaggi.

Limitare il sale e lo zucchero.

Corso per Alimentaristi (ex Libretti Sanitari) Salerno SSAIFORM

Evitare cibi fritti, insaccati, patatine, merendine, dolciumi, bevande gasate, alcolici, caff. La posizione corretta e sicura a pancia in su supina fin dai primi giorni di vita.

Lambiente dove il bambino dorme non deve essere troppo caldo e va evitato anche leccesso di vestiti e di coperte. Come trasportare i lattanti e i bambini in automobile?

Accordo integrativo regionale per la Pediatria di Famiglia Regione Campania

Comprare un seggiolino omologato per il trasporto in auto, fin dai primi giorni di vita, un investimento importante per la salute dei vostri figli. Lutilizzazione corretta e costante anche per brevi spostamenti di seggiolini per bambini omologati hanno la sigla E che indica la conformit a standard europei garantisce una notevole riduzione di conseguenze gravi in caso di incidenti.

I seggiolini devono essere della giusta dimensione rispetto al peso del bambino e devono essere fissati correttamente ai sedili dellautomobile. I bimbi pi piccoli fino a 9 Kg vanno trasportati con i seggiolini gruppo 0 posti sul sedile anteriore in direzione contraria a quella di marcia solo se possibile disattivare lairbag o, in caso contrario, sul sedile posteriore, sempre in direzione contraria alla marcia.

Per i neonati possono essere utilizzate anche navicelle, culle protette con cinghie proprie, da montare sul sedile posteriore e fissare con le cinture di sicurezza dellauto. Nelle et successive i seggiolini omologati gruppo 1, Kg; gruppo 2, Kg; gruppo 3, Kg vanno collocati sul sedile posteriore nel senso di marcia.

I dispositivi di gruppo 2 preferibile siano dotati nella parte anteriore di uno scudo su cui possa impattare senza pericoli, in caso di incidente, la testa del bambino. I dispositivi di gruppo 3 sono in genere costituiti da cuscini sagomati che sollevano il bambino fino ad unaltezza tale da consentirgli luso delle cinture di sicurezza per adulti.

Libretto sanitario

In questo caso, potrebbero anche essere utili dei dispositivi che obbligano il tratto diagonale della cintura a seguire un percorso pi basso, evitando che si appoggi pericolosamente sul collo. Tali dispositivi devono tuttavia recare un marchio di omologazione o quanto meno di un laboratorio di certificazione.

Dallet di anni, i bambini devono viaggiare sui sedili posteriori dellauto, utilizzando le cinture di sicurezza. In fase di montaggio necessario seguire attentamente le istruzioni fornite dal produttore. Verificare, inoltre, che non vi sia gioco tra seggiolino e sedile e tendere le cinghie in modo che siano ben aderenti al corpo del bambino. Il tratto diagonale della cintura non deve mai passare sotto il braccio o dietro la schiena, ma sempre sopra la spalla.

Ricordate che il posto pi sicuro sul quale far viaggiare un bambino, con lapposito sistema di ritenuta, sul sedile posteriore: utilizzate il pi possibile questa collocazione. Come prevenire gli incidenti pi frequenti? Ai bambini e agli adolescenti piace esplorare, ma tentiamo di limitare i pericoli presenti in ogni esperienza: 1. Utilizzare farmaci solo su prescrizione del vostro pediatra, anche quelli che si possono acquistare senza ricetta da banco : un uso improprio potrebbe esporre il vostro bambino a rischi ed effetti collaterali.

Come prevenire la carie dentaria? Il ciucciotto va utilizzato il meno possibile e non va addolcito con zucchero o miele. Laccurata e costante pulizia dei denti il principale mezzo per prevenire la carie.

Tra i anni di vita insegnate al vostro bambino ad utilizzare lo spazzolino. Tenere i bambini lontano dal fumo Non fumare la scelta migliore, ma i genitori che fumano non devono esporre anche i bambini al fumo.